ITINERARIO ROSA 2017 IDEE E PROPOSTE PROGETTUALI ENTRO IL 31 GENNAIO

itinerariorosaTorna anche nel 2017 la rassegna dedicata alla donna giunta alla diciannovesima edizione. Primo incontro il 17 gennaio 2017, alle ore 15.30 ai Teatini

Torna anche quest’anno Itinerario Rosa, la manifestazione (giunta alla diciannovesima edizione) che mira a valorizzare il ruolo sociale e culturale della donna attraverso una serie di iniziative di recupero delle principali espressioni artistiche, utilizzando contesti di grande pregio storico ed architettonico della città e coinvolgendo le associazioni femminili operanti sul territorio.
Come ogni anno, per diverse settimane  nel corso della prossima primavera (anche in coincidenza della Festa della Donna), numerosi “percorsi al femminile” caratterizzeranno l’offerta culturale, sociale ed artistica dell’amministrazione comunale.

Leggi tutto: ITINERARIO ROSA 2017 IDEE E PROPOSTE PROGETTUALI ENTRO IL 31 GENNAIO

FOCARA regina dell’inverno di PUGLIA Domani la spettacolare accensione tra memoria e innovazione

focaraConto alla rovescia a NOVOLI per l’accensione della gigantesca FOCARA in programma domani 16 gennaio alle 20.30 in piazza Tito Schipa.

Con oltre 80 mila fascine di tralci di vite, oltre un mese di costante lavoro da parte dei volontari del Comitato Festa, l’opera ha raggiunto circa 25 metri di altezza e 20 di diametro. Brucerà in un tripudio di colori e fuochi d’artificio in devozione del Santo Patrono Antonio Abate.

Per la prima volta l’accensione sarà scandita dal ritmo del tamburello legando l’opera di ingegneria contadina al suono della terra salentina.

La spettacolare accensione sarà a cura della ditta Angelo Mega di Scorrano e seguirà all’esibizione del corpo di ballo de La Notte della Taranta che interpreterà FUECU, il brano scritto per la Focara di Novoli da Daniele Durante e portato in scena per la prima volta sul palco di Melpignano nel 2016.

Il ricco programma è stato presentato oggi in conferenza stampa nel Teatro comunale di piazza Regina Margherita a Novoli.

Leggi tutto: FOCARA regina dell’inverno di PUGLIA Domani la spettacolare accensione tra memoria e innovazione

Libri, “Femminile, plurale...”: mercoledì 18 e venerdì 20 gennaio presentazione a Lecce

irene_e_frida18 Gennaio 2017 – Ore 18.30
“Irene e Frida” (Musicaos Editore), di Simona Cleopazzo
dialoga con l’autrice
Isabella Lorusso

20 Gennaio 2017 – Ore 18.30
"Senza pelle” (Ibiskos Editore), di Isabella Lorusso
dialoga con l’autrice
Simona Cleopazzo

Il 18 e 20 gennaio 2017, presso la Libreria Fahrenheit di Lecce (Via Don Bosco 26/B), si terranno due incontri dedicati al tema “Femminile, plurale...”. Due autrici, due romanzi differenti allo stesso tempo legati da un filo, raccontati in un dialogo incrociato nel corso dei due incontri. Il 18 gennaio, alle ore 18.30, sarà la volta di Simona Cleopazzo, che insieme a Isabella Lorusso racconterà il suo romanzo, “Irene e Frida”, uscito per i tipi di Musicaos Editore. Due diari, due storie parallele, ‘il teatro della vita non è divertente’, scrive Simona Cleopazzo, in questa storia che racconta di corruzione, libertà, amore, giustizia. Il 20 gennaio, sempre alle ore 18.30, sarà la volta di Isabella Lorusso, e del suo “Senza pelle”, pubblicato da Ibiskos Editrice. L'autrice conduce la sua protagonista da Ostuni a Barcellona, da Mosca a Lima, da Sarajevo a Cuzco in un viaggio che esplora universi affascinanti, duri e, spesso, sconosciuti. Discriminata come donna e come ribelle ci costringe a vedere cose che non sempre avremmo voglia di vedere, senza inibizioni e senza pregiudizi, per far scoprire e amare senza nulla che ci protegga. Isabella Lorusso dialogherà con Simona Cleopazzo. Ingresso Libero.

Leggi tutto: Libri, “Femminile, plurale...”: mercoledì 18 e venerdì 20 gennaio presentazione a Lecce

Presentazione "U CALANNÀRIE BARÈSE DUMILE E DEGESSÈTTE"

calennarieMercoledì 21 dicembre alle ore 19,00 presso il MakeArt di Bisceglie in via Cardinale Dell'Olio,18 sarà presentato "U CALANNÀRIE BARÈSE DUMILE E DEGESSÈTTE" (calendario barese 2017) di Gigi De Santis ,poeta e attore dialettale, curatore ed ideatore del progetto prodotto dal Centro Studi Barese con l'archivio fotografico a cura di Felice Giovine presidente dell'Accademia della lingua barese "ALFREDO GIOVINE". Durante la serata verrà illustrato l'ineguagliabile calendario barese giunto oramai alla 20° edizione, interverranno Gigi De Santis e Felice Giovine. INGRESSO LIBERO

“I TEMPLARI IN PUGLIA UN PROFILO STORICO” domenica 30 ottobre a Bisceglie.

di Isabella Di Liddo
I templariIl 30 Ottobre si terra un Incontro dal Tema: “I TEMPLARI IN PUGLIA UN PROFILO STORICO”, organizzato dal Gran Priorato Internazionale in collaborazione con la commenda dei Cavalieri Templari Cristiani Cattolici Jacques De Molay di Turi in provincia di Bari, saranno presenti alcuni alti dignitari dell'Ordine tra di loro il Gran Priore Internazionale Fr. Massimo Maria Civale, il Priore alto dignitario Fr. Angelo Schiano di Zenise, il Comm. di Torremaggiore  Ruggiero del Grosso, l'Ambasciatore dei Corpi di Pace e Solidarietà Fr. Giuseppe De Pasquale, il Chiarissimo Prof. Pasquale Corsi dell’Università degli studi di Bari e Presidente Storia Patria per la Puglia, il Sindaco di Bisceglie Francesco Spina, il postulatore della Santa Sede avv. Nicola Gianpaolo, il Tenore Gianni Mazzone, il Cavaliere Templare Genesio Piccolo e tanti altri. Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 334.5383209 “I TEMPLARI IN PUGLIA UN PROFILO STORICO” Programma : ORE 9,00 RADUNO Ingresso Villa Consiglio Bisceglie. Ore 9,15 SANTA MESSA nella Chiesa di S. Nicola Vescovo ORE 10,30 INIZIO LAVORI sul tema Templari un Profilo Storico relatore il chiarissimo Prof.. Pasquale Corsi 11,30 CERIMONIA dei Cavalieri Templari e Dame. ORE 12,30 CONFERIMENTO “Premio Cuore D’Oro 2016” alle associazioni del territorio. ORE 13,00 PREMIAZIONE ai partecipanti e pranzo conviviale presso “Antica Braceria” nel borgo antico biscegliese in Via Cardinale Dell’Olio (400 mt. dalla Cattedrale). Per inviti ed accrediti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.