Ad Auschwitz c'era un'orchestra femminile

Venerdì, 27 gennaio 2017 (ore 20.00) - Nuovo Teatro Verdi - Brindisi

orchestrafemminileConclusa brillantemente a dicembre con l'operetta "La vedova allegra" la prima parte della rassegna, "BrindisiClassica" torna al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi venerdì 27 gennaio alle ore 20.30 per celebrare la "Giornata della memoria" con la pièce di teatro musicale "Ad Auschwitz c'era un'orchestra femminile".
Era il gennaio del ’44 quando Fania Fenélon, cantante e pianista francese, fu deportata ad Auschwitz. Alma Rosé, nipote di Gustav Mahler e figlia del primo violino dell'orchestra dell'Opera di Berlino, anch'essa deportata in quel campo, dirigeva l'orchestra femminile, ivi costituita alla meno peggio, per accompagnare con la musica il lavoro delle prigioniere dall’alba e al tramonto, accogliere i deportati all'arrivo e allietare i momenti di svago degli ufficiali. Le signore dell'orchestra erano quarantasette, come Fania racconterà nel suo diario "Ad Auschwitz c'era un'orchestra", scritto molto più tardi, dopo la sua liberazione.

Leggi tutto: Ad Auschwitz c'era un'orchestra femminile

A Manduria per Acustica il pianoforte a quattro mani del duo Musti

Maria e Francesca Musti2Appuntamento a venerdì 20 gennaio, sotto le volte del Museo del Primitivo
La musica classica incontra il grande pubblico, attraverso le melodie più popolari e conosciute. È l’intento dichiarato del quarto concerto di “Acustica - musica in purezza”, la rassegna firmata dalla direzione artistica di Artilibrio, con la partnership del Consorzio Produttori Vini di Manduria e il patrocinio del Centro Servizi per il Volontariato di Taranto.
Protagonista dell’evento il Duo pianistico Musti, in scena il 20 gennaio alle 19.30, presso la Sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo.

Leggi tutto: A Manduria per Acustica il pianoforte a quattro mani del duo Musti

Mostra fotografica Lievito madre. Il fermento del pane

Mostra fotografica. Lievito madre. Il fermento del paneMuseo Archeologico Nazionale di Crotone
Fino al 31 gennaio 2017

Fino al 31 gennaio 2017 potrà essere visitata, al Museo Archeologico Nazionale di Crotone, la mostra fotografica Lievito madre. Il fermento del pane.

L’esposizione è un appassionato reportage realizzato dal crotonese Andrea Imbrauglio.

La panificazione, in particolare, rappresenta forse il ciclo produttivo più intrinsecamente congiunto alla vita umana, non solo perché fornisce il fondamento stesso dell’alimentazione, ma perché ha origine nell’intimo legame con tutte le culture del mondo mediterraneo. Banale impasto di acqua e farina trasformato dal fuoco e dal lavoro dell’uomo in alimento, il pane rappresenta infatti nell’immaginario collettivo l’essenza di ogni nutrimento e la risorsa aggregante di ogni comunità, simbolo di unione e auspicio di fratellanza.

Leggi tutto: Mostra fotografica Lievito madre. Il fermento del pane

Mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio 2017 LA TEMPESTA

altradanzaPer la stagione di danza contemporanea del Comune di Bari realizzata dal Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con Teatri di Bari e Altradanza, doppio appuntamento per mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio, dalle ore 21.00 al Teatro Abeliano.
Per DAB_ESPLORARE – Generazioni Contemporanee: prima nazionale de La Tempesta, Domenico Iannone.

Gli spettacoli sono preceduti da una guida alla visione, domani a cura di Massimiliano Craus, Giornalista, critico e docente di Storia della Danza e del Balletto presso la Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo di Napoli.

Leggi tutto: Mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio 2017 LA TEMPESTA

Voci dal Sud L’Emigrazione intellettuale

pugliateatroSabato 21 Gennaio, alle ore 18,30, presso L’Eccezione – Cultura e Spettacolo di Puglia Teatro, a Bari, in Via Indipendenza 75, per la 42^ stagione artistica di Puglia Teatro, patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, dalla Regione Puglia, dall’Università e dal Comune di Bari, dalla SIAD –Società Italiana Autori Drammatici di Roma,  secondo appuntamento-spettacolo del ciclo ‘Voci dal Sud’, a cura di Michele Cristallo.  Questo secondo  incontro  avrà per argomento “L’emigrazione intellettuale – De Nittis e tutti gli altri...”.  

Leggi tutto: Voci dal Sud L’Emigrazione intellettuale